La ricetta del Charlie: ravioli di pappa al pomodoro

Bottle-Up blog / A Tavola  / La ricetta del Charlie: ravioli di pappa al pomodoro
Ristorante Charlie

La ricetta del Charlie: ravioli di pappa al pomodoro

Ravioli di Pappa al Pomodoro

Ingredienti pappa al pomodoro:

800 g di pomodori, aglio 2 spicchi, 300 g o più di mollica di pane toscano, olio, pepe e basilico.

Procedimento:

Sbucciare i pomodori tuffandoli per dieci secondi in acqua bollente e poi raffreddandoli in acqua e ghiaccio. Cuocerli a pezzetti per 20 minuti in poco olio con gli spicchi di aglio tritati fini, salare, pepare e aggiungere una decina di foglie di basilico. Frullare il pomodoro e aggiungere la mollica del pane precedentemente sminuzzata nel frullatore. Amalgamare il composto.

La pappa al pomodoro deve avere una densità maggiore di quella che si fa normalmente, ogni cucchiaino di pappa deve poter venir arrotolato fra le mani a formare una pallina.

Ingredienti pasta fresca (per 6 persone):

225 g Farina 00 , 225 g farina di semola, uova medie.

Procedimento:

Preparate la pasta, mescolate le due farine su una spianatoia e formate una fontana con un foro al centro. Sgusciatevi le uova, aggiungete l’olio extravergine rimasto e un pizzico di sale, e impastate fino a ottenere un composto sodo e compatto. Modellate una palla e avvolgetela in un foglio di pellicola trasparente. Fate riposare per 30 minuti a temperatura ambiente.

Stendete la pasta in una sfoglia sottile, dividetela a metà e, su una parte, disponete delle palline di pappa al pomodoro, distanziandole tra loro. Coprite con l’altra sfoglia, modellate la pasta attorno al ripieno e, con una rotella tagliapasta, ritagliate tanti ravioli, sigillando bene i bordi.

Lessate i ravioli in acqua bollente salata, finché non vengono a galla, poi scolateli e saltateli in padella con 1 cucchiaio di acqua di cottura, del burro e del basilico spezzettato. In aggiunta un po’ di parmigiano reggiano ci sta proprio bene.

 

Charlie Restaurant

Nasce nel 1981 a Poppi grazie all’intraprendenza di Dante e Cinzia Bertocci, ed ha rappresentato per anni tappa d’obbligo anche per i turisti venuti da lontano.
Oggi torna con una nuova anima, ma con lo spirito di sempre. Nel 2017 il Charlie rinasce grazie alla determinazione, la passione e un pizzico di sana follia di due ragazzi uniti nel lavoro e nella vita: Pierluigi e Sohara. Il primo di origine campana, accresce la sua esperienza e coltiva con dedizione la sua passione. I suoi sono piatti della tradizione, che si sposano con l’innovazione di piatti dal carattere contemporaneo… ma il caffè è solo napoletano! La seconda, di origine lucana, forma le sue alte competenze di responsabile di sala con dedizione e professionalità.